I Vini Marchigiani

I vini Marchigiani sono molto simili alle Marche: alta qualità, sconosciuti e convenienti.

Il Verdicchio, il vino bianco più identificato con le Marche, è cresciuto qui da secoli. In passato veniva conservato in bottiglie formose a forma di anfora. Potresti ricordare le bottiglie di Verdicchio prodotte in serie a forma di pesce? È la stessa uva, ma oggi è un vino diverso. Il Verdicchio può essere trasformato in vini da tavola facili da bere, ma i produttori che si concentrano sulla qualità producono vini notevoli, degni di nota e complessi che vale la pena cercare. Sia le varietà Matelica che Jesi riserva hanno ottenuto lo status DOCG, la più alta denominazione di qualità italiana.

Matelica è a 45 minuti da Casa Pace e Gioia e Jesi è a 1 ora e 15 minuti in auto. Consigliamo di visitare le cantine di ogni regione per assaggiare le differenze. Con una sosta per il pranzo, è una gita di un giorno ideale.

La Vernaccia di Serrapetrona è uno spumante rosso, anch'esso insignito della DOCG, prodotto con uve Vernaccia Nera originarie di Serrapetrona, rinvenute da nessun'altra parte e coltivate su soli 66 ettari. È realizzato in due stili diversi: secco, da bere con il cibo; o dolce, da gustare con il dessert. Serrapetrona, senza la Vernaccia di, manca di bolle ma conserva il sapore fruttato e leggermente amarognolo.

Serrapetrona è a venti minuti di auto da Casa Pace e Gioia, quindi puoi facilmente assaggiare come un'uva viene trasformata in tre diversi vini. La stessa Serrapetrona è un grazioso villaggio con un eccellente ristorante.

Il Rosso Piceno è il vino rosso quotidiano della provincia ed è insignito del secondo status più elevato, DOC. La tribù Piceni di epoca pre-romana coltivò il Rosso Piceno nelle Marche nel X secolo a.C. In genere il Rosso Piceno è ottenuto da una miscela di uve Montepulciano e Sangiovese, anche se è possibile aggiungere fino al 15% di altre uve rosse. La versione superiore è invecchiata per 12 mesi in legno. Se ordini vino rosso della casa in un ristorante vicino, questo è probabilmente quello che otterrai. È un vino versatile e accessibile che si abbina ai nostri salumi, formaggi e pasta locali.

Il Falerio DOC è un vino bianco ottenuto da una miscela di uve autoctone Passerina e Pecorino, miscelate con Trebbiano. Il Falerio Pecorino DOC richiede un pecorino minimo dell'85%. Entrambi si abbinano perfettamente con olive ripiene e fritte e frutti di mare.

Spesso trovati come vini standalone, Passerina e Pecorino hanno entrambi un'alta acidità, ma Passerina ha più sapore di agrumi, mentre il Pecorino ha più profili di mela, pera ed erbe. Se ordini il vino bianco della casa, è molto probabilmente Passerina.

Ribona è un'uva bianca autoctona che si trova principalmente nelle Marche e molti produttori di vino locali vincono premi internazionali. Comunemente etichettato con il Colli Maceratesi DOC, è molto regionale, prodotto solo nella provincia di Macerata. Realizzato anche in una versione scintillante! Fresco e aromatico, ha una certa mineralità e un bel finale. Completa formaggi freschi, salumi, risotti e frutti di mare. Suggerisco di acquistarne uno da ciascuno dei viticoltori della zona e fare una degustazione comparativa.

Se desideri conoscere e provare i vini locali prodotti nella nostra zona, diversi produttori di vino in 15 minuti di auto offrono tour e degustazioni.

La Lacrima di Morro d'Alba è un vino rosso distinto prodotto dalla rara e autoctona uva Lacrima che si trova principalmente nelle Marche. È intenso, floreale e fruttato, con pepe nero alla fine. Viene coltivato a nord di Ancona ma si trova comunemente nei menu della nostra zona. Ha lo stato DOC e un seguito di culto. Le persone tendono ad amarlo o odiarlo.

Il Rosso Conero ha lo status DOC, mentre la riserva di due anni ha ottenuto il DOCG. Coltivato ad Ancona e dintorni, il Rosso Conero è una miscela di 85% Montepulciano e 15% Sangiovese. Di colore rosso intenso con sentori di frutti di bosco, il Rosso Conero è perfetto con grigliate di carne, selvaggina arrosto e pecorino. Molti produttori premiati si trovano a 45 minuti a un'ora di macchina.

Il Vino Cotto è un vino locale, in particolare intorno a Loro Piceno, e servito principalmente per dessert. Significa "vino cotto" poiché il mosto della miscela di uva bianca e rossa viene bollito per concentrare i sapori. Dolce e forte, viene spesso servito con i biscotti. Se è disponibile, provalo!

Abbiamo una mappa Google delle cantine da visitare e sarei felice di prendere accordi per la degustazione per te. Possiamo anche organizzare un autista.

Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer